Basta privilegi, anche in Europa

#continuarepercambiare

Siamo quasi alla fine di questo nostro percorso alla scoperta dei 10 punti principali del programma per le elezioni europee del MoVimento 5 Stelle. Oggi è il giorno del punto numero 9. Stipendi e privilegi.

Abbiamo dimostrato già, nel nostro Paese, di essere l’unica forza politica in grado di poter portare a termine il taglio degli stipendi e dei privilegi. Perché? Perché lo abbiamo fatto sin dall’inizio tagliandoci in autonomia lo stipendio e rinunciando a tutti i privilegi superflui. Ci avete dato fiducia, il 33% degli italiani ci ha voluto al Governo e noi passo dopo passo stiamo mantenendo fede a ciò che abbiamo promesso: ieri abbiamo votato la legge per il dimezzamento dei parlamentari, abbiamo tagliato i vitalizi, le pensioni d’oro, stiamo lavorando per estendere il taglio anche a livello regionale.

Guardando a livello europeo ci sono molte voci di spesa che possiamo andare a tagliare: l’esempio lampante sono le due sedi del parlamento europeo, una a Bruxelles e l’altra a Strasburgo. Pensate che nella sede di Strasburgo il parlamento si riunisce solo 4 giorni al mese, la Corte dei Conti Europea ha stimato che questo spreco costa oltre 114 milioni di euro l’anno. Noi vogliamo la chiusura immediata.

Se guardiamo poi gli stipendi degli eurodeputati e dei commissari possiamo trovare uno Junker che prende 27mila euro al mese, uno schiaffo ai 100milioni di poveri europei. Ecco perché il PD vuole equiparare gli stipendi italiani a quelli europei…

Abbiamo dimostrato in questi anni di essere l’unica forza politica in grado di mantenere questa promessa, di lavorare a favore dei cittadini e non delle caste, ci è costato l’avversione di molti. Dateci fiducia e votateci per continuare a cambiare da dentro le istituzioni.

#M5S #camera #paoloromano

1 pensiero su “Basta privilegi, anche in Europa

  1. Pingback: Basta privilegi, anche in Europa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.