Proteggi animali, per proteggere chi non ha voce

#proteggianimali PER PROTEGGERE CHI NON HA VOCE

Questo Governo non intende lasciare indietro nessuno, ma proprio nessuno. Il MoVimento 5 Stelle da sempre ha mostrato solidarietà a tutte le associazioni animaliste ed ambientaliste, è nel nostro DNA, molti degli eletti e dei militanti ne fanno parte, oggi proponiamo il Proteggianimali, una legge che, finalmente, tutela i nostri piccoli amici.

Questo disegno di legge è pensato per proteggere e rendere migliore la vita di chi a suo volta rende migliore la nostra, come ha dichiarato il nostro Ministro Sergio Costa, e possiamo farlo attraverso vari step:

• Chi viene colto sul fatto mentre maltratta animali può finalmente essere arrestato • Il “boccone avvelenato” diventa reato
• Vengono inasprite le pene per chi abbandona o uccide per crudeltà
• Viene condannata la caccia indiscriminata con sanzioni penali ed amministrative più severe

Vogliamo dare voce a chi non ha voce.

#M5S #camera #paoloromano

Ti dimetti?

“TI DIMETTI?” “NO, OGGI NO”

Vi ricordate il famoso sketch di Ficarra e Picone “stanco?”, “no, oggi no”. In Regione Umbria ieri la Presidente Catiuscia Marini, dopo aver lei stessa dato le dimissioni, ha votato contro e rimane ben salda alla poltrona.

Le dimissioni vennero a seguito dello scandalo sanità che la videro coinvolta in compra-vendite di domande di concorsi pubblici.

A voi l’ardua sentenza, cosa pensate?

Pensateci bene prima di rivotarli

#m5s #camera #paoloromano

Corruzione

VOI SIETE L’UNICA ALTERNATIVA

Da destra a sinistra, ve ne sarete accorti, c’è un vero e proprio terremoto politico in atto. Da Nord a Sud un fiume in piena di politici vengono indagati o arrestati per corruzione.

Noi abbiamo fatto già passi da giganti in confronto ai precedenti governi, con lo spazzacorrotti abbiamo dato un chiaro segnale: chiudiamo le mangiatoie, con la legge contro lo scambio politico-mafioso abbiamo rimesso lo Stato al primo posto. In tutti questi anni ci siamo assuefatti, abituati, quasi “giustifichiamo” questi atteggiamenti.

È ora di dire BASTA.

Gli unici esenti da questi scandali siamo noi, noi del MoVimento. È il nostro DNA, rifiutiamo con il nostro statuto tutti i privilegi. Abbiamo ancora molta strada da percorrere, abbiamo ancora la legge contro il conflitto di interessi da portare a casa.

Noi siamo l’argine politico, ma siete VOI il vero cambiamento. Siete voi che avete in mano la vostra vita, il vostro Paese, la matita nella cabina elettorale. Noi stiamo mettendo in campo gli strumenti, voi dovete far partire la macchina.

Votate il MoVimento 5 Stelle. Dateci fiducia, sia a livello regionale che europeo. Datevi fiducia.

#M5S #camera #paoloromano

5G: parla l’Istituto Superiore di Sanità

INFORMARE PER COMPRENDERE

Sfoglio quotidianamente riviste, leggo articoli online, e mi dispiace constatare che nel mondo legato all’informazione sulla rete 5G gravitano un numero sconsiderato di fake news e di disinformazione, sia pro che contro.

Proviamo, quindi, a fare un po’ di chiarezza insieme.

L’evoluzione del sistema è stata veloce, siamo passati dalla rete 1G, basata su segnali analogici, a quella 2G, 3G e infine 4G, basate su modulazioni digitali. In questo momento stiamo sperimentando, mettendo a punto, la rete 5G. Come ho già detto diverse volte la rete 5G è il passo che stiamo aspettando da tempo, con questa infatti possiamo finalmente cominciare a parlare di “internet delle cose”, ovvero di connessione tra “uomo-macchina” e tra “macchina-macchina”. Svariati settori si avvantaggeranno e migliorerà la vita di tutti i giorni, nonché l’efficienza dei servizi.

La preoccupazione principale destata da questa tecnologia è la quantità di onde elettromagnetiche prodotte e le implicazioni che coinvolgerebbero i cittadini. Si pensa, infatti, che maggiore potenza implichi maggior numero di dispositivi. Tuttavia, grazie allo sviluppo delle nuove tecnologie, la potenza richiesta sarà MINORE.

Sono stati portati avanti diversi studi sugli effetti delle onde elettromagnetiche, la comunità scientifica ha messo a disposizione modelli virtuali del corpo umano e fantocci che simulano i distretti tissutali. La maggior parte hanno dimostrato la totale assenza di effetti non termici, quindi l’allarmismo generato dalle fake news è arginato, per fortuna, dai risultati in laboratorio.

L’International Commission for Non Ionizing Radiation Protection (ICNIRP) sta aggiornando il documento relativo ai limiti di esposizione della popolazione e dei lavoratori ai campi ad alte frequenze che si basa sugli effetti accertati (incremento termico) sulla salute.

Perché è importante informare invece di spaventare, far conoscere invece di disinformare? Perché ogni nuova tecnologia porta con sé timori, paure e ansie collettive che si auto fomentano giorno dopo giorno.
In molti Stati gli studi di buona qualità su questo argomento vengono periodicamente esaminati da gruppi di lavoro nazionali e internazionali, costituiti da esperti del settore e vengono prodotti dei documenti che sono disponibili per la popolazione. Auspichiamo che l’Italia possa intraprendere questo percorso, dato che vantiamo il maggior numero di studi e uno dei maggiori riscontri a livello internazionale.

#M5S #camera #paoloromano #5G

Incontro con eBay e le PMI

eBay PER LE PMI

Piacevolissimo incontro, quello di ieri, con i rappresentanti di eBay e alcuni rappresentanti dei piccoli e medi imprenditori che utilizzano il portale come volano per i loro commerci.

Il messaggio che hanno voluto lanciare è chiaro: eCommerce e PMI per colmare le disparità economiche del nostro Paese. Indubbio, infatti, che questa insolita commistione funzioni meglio proprio nei territori maggiormente colpiti dalla disoccupazione e da una difficoltà ad emergere maggiore che nelle altre regioni.

È così che, da “nemici” e concorrenti, le PMI sfruttano il nuovo alleato per arrivare ad esportare in più di dieci Paesi.

In un mercato sempre più globale, è importante riuscire a digitalizzare e valorizzare anche le PMI italiane, che sfruttando piattaforme digitali come eBay, possono così raggiungere i clienti in tutto il mondo, prendendo così una dimensione internazionale.

#M5S #camera #paoloromano

Basta bufale dei partiti sulla Asti-Cuneo

SI VA AVANTI!

Nessun intoppo, nessun rallentamento, si va avanti e si risparmieranno 200 milioni da redistribuire alla collettività. Il CIPE certifica che si sta procedendo all’espropriazione e l’acquisizione temporanea delle aree necessarie alla realizzazione del lotto mancante.

Nello stesso tempo stiamo lavorando per la parte più tecnica, ovvero le attività di engineering e costruzione. Stiamo andando avanti.

La delibera dell’Autorità di regolazione dei trasporti sulla concessione è in via di predisposizione, perché il Piano economico finanziario deve essere adeguato al nuovo sistema introdotto con il Decreto Genova ad opera del Governo, su iniziativa del Ministro Toninelli: un sistema che verrà applicato a tutte le concessioni affinché le tariffe siano più favorevoli agli utenti e al tempo stesso siano maggiormente effettivi gli investimenti in manutenzione e sicurezza.

Quindi, seguiamo le nuove regole, ripensiamo il progetto garantendo il risparmio per la collettività. È questo il vero cambiamento.

Completiamo le opere lasciate incompiute dagli altri.

#M5S #camera #paoloromano

1-1 palla al centro

LA LEGA RIMONTA!

Nel nostro avvincente campionato la Lega vuole fare la sua parte e portare a casa i tre punti. Ed ecco che, notizia fresca di questa mattina, viene arrestato, con l’accusa di turbata libertà degli incanti e corruzione elettorale, il sindaco di Legnano Gianbattista Fratus.

Con lui, ai domiciliari, finiscono il vicesindaco di Forza Italia Maurizio Cozzi, e l’assessore alle opere pubbliche Chiara Lazzarini.

Un grazie particolare va agli agenti della Guardia di Finanza, che nel corretto svolgimento delle loro mansioni, ci aiutano giorno dopo giorno a cambiare questo Paese e riportare la legalità nelle istituzioni. Una bella notizia dopo l’approvazione in Senato della legge contro il voto di scambio.

Aggiorniamo il pallottoliere! 😉

#M5S #camera #paoloromano

1-1 palla al centro

LA LEGA RIMONTA!

Nel nostro avvincente campionato la Lega vuole fare la sua parte e portare a casa i tre punti. Ed ecco che, notizia fresca di questa mattina, viene arrestato, con l’accusa di turbata libertà degli incanti e corruzione elettorale, il sindaco di Legnano Gianbattista Fratus.

Con lui, ai domiciliari, finiscono il vicesindaco di Forza Italia Maurizio Cozzi, e l’assessore alle opere pubbliche Chiara Lazzarini.

Un grazie particolare va agli agenti della Guardia di Finanza, che nel corretto svolgimento delle loro mansioni, ci aiutano giorno dopo giorno a cambiare questo Paese e riportare la legalità nelle istituzioni. Una bella notizia dopo l’approvazione in Senato della legge contro il voto di scambio.

Aggiorniamo il pallottoliere! 😉

#M5S #camera #paoloromano

Chi è conto il voto di scambio politicomafioso?

VOTO DI SCAMBIO? PER PD E FI È OK

Passa in Senato la legge contro il voto di scambio politico mafioso. 157 sì, 81 no, 2 astenuti.

“Fuori la mafia dallo Stato” ora non è più uno slogan, è realtà. La commistione Stato-mafia è un attacco diretto alla democrazia, è la malattia che giorno dopo giorno ha spento da dentro la passione e la fiducia verso le istituzioni. Inaspriamo le sanzioni, fino a 22 anni di reclusione, ma primo su tutto l’interdizione PERPETUA dai pubblici uffici.

Era un nostro obiettivo, un pilastro del nostro programma di Governo, e siamo riusciti a realizzarlo. Sono orgoglioso di far parte di questa legislatura che sta facendo tantissimo per migliorare e, finalmente, dare giustizia.

Una norma che aspettavamo da tempo, ma secondo voi, come è successo il 7 marzo, chi si è opposto? PD e FI.

Coscienza sporca?

#M5S #camera #paoloromano

Primi per numero di candidati laureati

COSA DIRANNO ORA?

A pochi giorni dalle elezioni europee escono i primi dati. Nel dettaglio, all’Italia spetteranno 73 seggi su 751, siamo il terzo Paese dopo Germania e Francia per numero di seggi.

Per ciò che dicono i sondaggi solo noi, Lega, PD, Forza Italia e Fratelli d’Italia riusciranno a superare la soglia di sbarramento, ma qualche dato interessante balza subito all’occhio.

Se andiamo ad analizzare l’età media il MoVimento è la forza politica più giovane, con un’età media di 43 anni (PD 53, FI e FdI 51). Ma non è il punto su cui volevo soffermarmi. Noi siamo, da sempre, etichettati come gli incompetenti, gli ignoranti, gli eterodiretti con il cervello non pensante, quelli che senza laurea hanno cavalcato l’onda per guadagnare alla faccia dei contribuenti.

Bene, analizzando i candidati, troviamo che la Lega è il partito con minor numero di laureati (71% dei candidati), FdI segue a ruota (74%) e noi, gli ignoranti incompetenti, siamo al primo posto (oltre il 90%).

Cosa ci diranno ora? Secondo voi?

#m5s #camera #paoloromano