RENZI ROTTAMATORE SI! MA SOLO DELLA COSTITUZIONE

ansv-flag

Oggi nella IX Commissione Trasporti della Camera dei Deputati la maggioranza ha espresso parere favorevole alla proposta del Governo di nominare il professor Bruno Franchi a Presidente dell’Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo. Per quanto ho avuto modo di conoscere personalmente il prof. Bruno Franchi, apprezzandone la sua disponibilità e competenza in occasione dei lavori preparatori della mia proposta di legge sulla regolamentazione dei droni civili, non ho esitato ad oppormi alla sua riconferma [leggi il mio intervento qui] perché non è tollerabile che nel nostro Paese il potere è sempre nelle mani delle stesse persone, dove sono sempre gli stessi a ricoprire per decenni cariche apicali e non c’è mai un effettivo ricambio della classe dirigente.

Bruno Franchi è Presidente dell’Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo dal 1999. La sua nomina risale addirittura alla istituzione stessa dell’Agenzia avvenuta con il decreto legislativo 66 del 1999. Da allora in maniera ininterrotta, fino ad oggi, ha guidato l’Ente preposto alle indagini degli incidenti aerei godendo di norme “ad personam” e commissariamenti ad hoc. Questo è il suo quarto mandato da Presidente (tre da Commissario) quando per legge il limite era di soli due mandati. Chiaramente il suo non è un caso unico in Italia. Nel solo panorama aeronautico analoga situazione è presente in Enac, con Vito Riggio presidente ininterrottamente dal 2003, e in Aeroclub d’Italia, con Giuseppe Leoni, senatore leghista per quattro legislature, presidente ininterrottamente dal 2002.

Insomma! Mi chiedo: Renzi non doveva rottamare la gerontocrazia di Stato? Perché qui l’unica cosa che sta veramente rottamando è la nostra Carta Costituzionale e noi glielo impediremo!

3 risposte a “RENZI ROTTAMATORE SI! MA SOLO DELLA COSTITUZIONE”

  1. Hai saputo che un paio di settimane fa a Napoli durante una partita di pallone un URLO di giubilo (della Tifoseria 42.000) è stato registrato dai SISMOGRAFI? Ha mai saputo di un urlo davanti ai Palazzi del Potere per le tasse troppo alte e per i suicidi che hanno provocato? E allora che cosa vuoi aspettarti? Se si consente al 5º Governo nominato di stravolgere la Costituzione?

Rispondi