Come collegare le prese del telefono per non avere problemi di caduta di linea.

Come collegare le prese del telefono per non avere problemi di caduta di linea.

Uno dei problemi più frequenti quando si è connessi a internet sia con modem analogico che con l’adsl  è che quando qualcuno alza la cornetta o si riceve una chiamata cade la linea. Questo problema la maggior parte delle volte è dovuto dal fatto che le prese sono collegate in serie. Qui sotto spiego brevemente la differenza.

DIFFERENZE

Serie (la telecom di standard gli collega così ma non c’è nessun obbligo)Quando le prese sono in serie alzando la cornetta di un telefono questo isola automaticamente tutte le altre prese, quindi non è possibile ascoltare i dialoghi e tutti gli altri telefoni risultano isolati compreso il modem.

Pro: La privacy,  perchè rispondendo impediamo l’ascolto dagli altri apparecchi.

Contro: La disconnessione da internet se alziamo una cornetta, alcuni apparecchi (quelli vecchi che hanno solo 2 cavi) isolano tutte le prese a valle.

Parallelo Quando le prese sono invece collegate in parallelo tutti i telefoni si sentono tra di loro, in questo modo è possibile che un’altra persona possa ascoltare la nostra conversazione, però non dovremmo più avere problemi di disconnessione.

Pro: Non dovremmo più subire disconnessioni quando alziamo la cornetta oppure riceviamo una chiamata, abbiamo la certezza che tutti gli apparecchi funzionino anche i più datati.

Contro: La nostra conversazione può essere ascoltata da tutti i telefoni

Schemi di connessione

Questo è lo schema per collegare le prese in serie

Mentre questo qui sotto è lo schema per collegare le prese in parallelo.

Una risposta a “Come collegare le prese del telefono per non avere problemi di caduta di linea.”

Rispondi