Asti: il microcredito che funziona!

Anche ad Asti c’è la possibilità di accedere al microcredito! Questa è la buona notizia che ci è giunta dal sig. Maurizio Dondi, proprietario del negozio “Due Note” di Via Roero, che ha avuto accesso a tale finanziamento.
Innanzitutto, ci preme spiegare brevemente cos’è il microcredito: un prestito con la concessione di una garanzia pubblica che si può ottenere grazie al fondo creato dal Ministero dello Sviluppo Economico e alimentato anche grazie ai parlamentari del Movimento 5 Stelle con il taglio del loro stipendio, un sostegno, quest’ultimo, per aziende esistenti o idee imprenditoriali legate all’agricoltura, all’artigiano, al commercio, ai servizi e a tutte le start up innovative.
Ovviamente esistono dei vincoli e una prassi ben precisa per accedere al fondo: in primo luogo, vanno prese in esame le finalità ritenute ammissibili per accedere ai finanziamenti, i soggetti che possono beneficiare di tali finanziamenti, infine, l’importo massimo del prestito… In ogni caso per chi volesse approfondire l’argomento, all’interno del sito del Ministero dello Sviluppo Economico, alla sezione Microcredito, viene spiegato in modo esaustivo tutto l’iter con ulteriori approfondimenti che si possono reperire sul sito www.microcredito5stelle.it in cui, ad esempio, si può trovare l’elenco aggiornato delle banche aderenti al progetto, tenendo conto che anche la vostra banca, su esplicita richiesta, potrebbe accontentarvi proprio come accaduto al sig. Dondi.
In un momento economicamente difficile sia per la nostra città che per la nostra nazione intera, questa è una risposta concreta che senza dubbio non può, da sola, risolvere tutte le problematiche della PMI (Piccola Media Impresa), ma può, in ogni caso, fungere da supporto in un momento così delicato.

Soddisfatti che anche ad Asti si cominci a far richiesta e, ad ottenere il microcredito, ci auguriamo che tale risorsa venga sempre più sfruttata dai nostri concittadini.

 

due note

Rispondi